Audio: quello che non sono riuscito a fare con Windows 7


Immagina questa situazione: per email ti arriva un link che punta a youtube in cui c’è una canzone che devi imparare. Nel farlo si ha la necessità di scorrere avanti e indietro per il brano più di una volta e, soprattutto se sei non vedente, è molto più comodo farlo con il file nel computer piuttosto che scorrerlo direttamente su youtube e per tanto l’ideale è scaricare la canzone. La mia filosofia è quella d’usare meno programmi possibili e in questo caso con xp la cosa più semplice da fare era quella di registrare il brano selezionando come sorgente “Ciò che si sente” o “Quel che senti” o “missaggio stereo” eccetera a seconda della scheda audio in uso. Praticamente la sorgente d’ingresso per la registrazione è tutto ciò che va alle casse del pc, l’equivalente delle uscite somma in un mixer fisico. E’ vero che nel fare questa operazione chi non vede rischia di registrare anche la sintesi rompiscatole, ma è altrettanto vero che spesso la registrazione serve solo per imparare qualcosa e non per futuri ascolti e quindi se qualche sillaba di quella schifosa di sintesi dovesse venir registrata non fa niente. Le canzoni durano pochi minuti e quindi non allungo di molto il tempo che impiegherei per scaricare il file e posso sfruttare quel tempo per ascoltare per intero il brano in modo d’avere un quadro complessivo di ciò che dovrò imparare. Con la stessa scheda audio e come supponevo in passato, con windows 7 non è possibile fare quanto scritto sopra perché come input per la registrazione non permette di scegliere tutto ciò che va alle casse e nemmeno l’input dall’applicazione in esecuzione come ad esempio winamp, internet explorer (che suona quando vai su youtube) eccetera. La cosa è facilmente risolvibile usando uno dei vari programmi per scaricare da youtube eccetera, ma perché devo imparare ad usare un programma anche quando mi sarebbe bastata la funzione scritta sopra che era presente addirittura in windows 98 e forse in windows 95? E perché togliere una funzione del genere da un programma grossissimo come windows 7? E in windows 8 e 10, che tu sappia, sono andati avanti a fare questa puttanata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *