Categorie
Attualità

Perché firmare contro l’obbligo del vaccino a livello europeo

Non sono un negazionista ed il covid mi fa paura anche per l’impossibilità di curarsi tempestivamente. Sono attento alla prevenzione e più di una volta ho fatto notare come certe persone non la rispettino ed in modo particolare in una delle parrocchie in cui suono dove il sacerdote dice sempre di non fare assembramenti ma…

finita la messa, scomparso anche il virus e tutti amucchiati! Alle mie lamentele uno mi ha detto che tanto tutti hanno la mascherina… Sì, quella chirurgica che non protegge un fico secco! Quindi, per favore, risparmiatevi di scrivermi che non ho a cuore la mia salute e quella degli altri, ce l’ho talmente a cuore che chi ha bloccato le cure come il nostro governo lo metterei in galera! Certamente ci sono medici ciarlatani, ma non tutti però! Che male facevano quelli che curavano le persone con farmaci già esistenti? Nessuno. Inoltre non hanno mai tolto a nessuno la libertà di vaccinarsi e chi non si voleva far curare da loro era libero di farsi curare da Burioni & company anche se non so dove avrebbero trovato il tempo di farlo visto che certi medici si trovano sempre in televisione.
Nel rispetto per chi crede a questo vaccino, è un dato di fatto che la cattiva informazione ha attribuito ad esso una falsa sicurezza come in questo esempio che risale al 31 ottobre e quindi posso tranquillamente riportare: arriva mia cugina sciocca e… mi bacia. Porca puttana, non lo fa quasi mai mentre adesso che c’è il virus… Ha visto che ho fatto una faccia brutta e quindi ha esclamato: “guarda che sono vaccinata!”. Hanno talmente insistito su sto cavolo di vaccino che la gente dimentica che protegge all’80%, ieri su radio 1 dicevano al 70%. E se già le case farmaceutiche danno questi numeri, è ovvio che protegge ancora meno e i dati sui contagi che oggi abbiamo purtroppo lo confermano. Quindi ciò che ci serve soprattutto è la prevenzione e le cure tempestive; poi se uno vuole vaccinarsi lo faccia pure, ricordandosi però che il virus non chiede permesso e colpisce chi unque e che la dose di vaccino perde la sua efficacia a mano a mano che il tempo passa e a dirlo non sono io che non conto niente ma l’Istituto superiore di sanità.
Di questi tempi, l’anno scorso dicevano che il vaccino non sarebbe mai stato obbligatorio e io storcevo il naso perché mi sembravano le solite stupide bugie dei politici dette tanto per tenere buona la gente. Poi, tramite il ricatto, il green pass e il super green pass è diventato sempre più obblighatorio e alla fine pinocchio ha confessato: lo vogliono obbligatorio a livello europeo perché una volta che gli si dà il ciuccio del guadagno…
E’ per questo che, al di là del tuo credo religioso, ti chiedo di firmare contro l’obligatorietà del vaccino ricordandoti che la libertà viene sempre tolta piano piano, piano piano, talmente piano che non solo la gente non se ne accorge ma crede addirittura che si stia agendo per il suo bene. Oggi il vaccino obbligatorio, cosa renderanno obbligatorio entro la fine del 2022?
Come tutte le associazioni, citizengo punta molto sulle donazioni che tuttavia non sei obbligato a fare anche se l’insistenza con cui le propongono può scocciare soprattutto chi è attaccato ai soldi. Ma si sceglie sempre il male minore! Meglio la scocciatura di qualche mail che puoi cestinare piuttosto che l’obbligo di un vaccino sperimentale di cui il nostro governo non si assume la responsabilità facendoti firmare per l’inoculazione come se si conoscesse con chiarezza cosa c’è dentro e si sapessero con altrettanta chiarezza gli effetti indesiderati a cui siamo esposti nel breve e lungo periodo.
Se lo desideri,
firma qui

Di Franco (moderatore)

Appassionato di radio ed elettronica fin da bambino, in età adulta mi sono dedicato molto al computer e qui trovi alcune delle mie esperienze con l'aggiunta di temi di attualità che mi sono cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.