Usando take owner ship, differenze rispetto alle istruzioni

take owner ship è costituito da due file di registro .reg, uno per installarlo e l’altro per rimuoverlo. L’installazione chiede conferma alla modifica del registro e al termine si clicca su ok. In questo modo sarà possibile rinominare alcuni file che per default il sistema operativo non lascia rinominare e tra questi anche uiribbon.dll, la libreria che abilita i menu ribbon in windows 10. Prima di rinominare un file è necessario cliccare sulla nuova voce Take Ownership che si è aggiunta nel menu di contesto, successivamente rinominare il file desiderato e riavviare il sistema per rendere operative le modifiche. Naturalmente rinominando uiribbon.dll, il sistema non troverà più la libreria per caricare i menu ribbon e sarà costretto ad usare quelli classici.
Finora avevo usato take owner ship solo con i 32 bit, ma adoperandolo con la versione 1903 di windows 10 a 64 bit ho notato due cose diverse rispetto al leggimi contenuto nel pacchetto che trovi anche nel
mio sito.
In pratica si tratta di questo:
1) per abilitare take owner ship dal menu di contesto non è necessario essere proprio sul file che si desidera rinominare; ne puoi selezionare uno qualsiasi, cliccare su Take Ownership dal menu di contesto e poi selezionare e rinominare il file desiderato come al solito;
2) la seconda diversità rispetto alle istruzioni è quella più importante. Il file leggimi dice che per i 64 bit bisogna rinominare uiribbon.dll presente in
\windows\syswow64
mentre per i 32 bit bisogna rinominare uiribbon.dll presente in
\windows\system32.
In realtà, con i 64 bit la rinomina del file uiribbon.dll presente in syswow64 non produce alcun effetto apparente nemmeno dopo aver riavviato il sistema e per togliere i ribbon devo rinominare uiribbon.dll presente in system32. Sempre per i 64 bit, è da notare che i menu ribbon vengono tolti anche solo rinominando uiribbon.dll in system32 anche se per sicurezza e con lo scopo di evitare eventuali problemi nascosti ho rinominato anche uiribbon.dll presente in syswow64. In pratica, uiribbon.dll in syswow64 apparentemente sembra non serva a nulla ma se ce l’hanno messo, forse, e sottolineo forse, in qualche occasione servirà e se scoprirò qualcosa lo dirò nei prossimi articoli.
        

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *