Vecchio bt 2.0 ivt bluesoleil e vecchio cellulare nokia e55 con xp, Windows 7 e 10

Introduzione

Durante l’estate ho avuto l’esigenza d’inviare un file ad un vecchio telefonino Nokia e55 tramite un vecchio bluetooth 2.0 ivt bluesoleil perché in casa avevo solo quello. Diversi anni fa, quando al massimo usavo xp, avevo già scritto un lungo articolo in cui, tra le varie cose, spiegavo come inviare un file al telefonino Nokia e55 tramite il bluetooth citato sopra pensando che per farlo fosse strettamente necessario fare l’associazione con paskey prima del primo invio mentre attualmente ho visto che non è così e la cosa facilita di molto chi non vede ed inoltre aggiungo anche l’esperienza con windows 7 e 10. Il tutto verrà svolto usando solo i programmi di windows perché, come dicevo anni fa, quello in dotazione al bt non consente agli screen reader per non vedenti d’associare il dispositivo e non so se lascia inviare senza paskey ed inoltre si tratta di un programma vecchissimo che non è il caso d’usare in windows 7 e 10. Ma poi, perché usare programmi aggiuntivi quando se ne può fare a meno? Con molta probabilità questo articolo può risultare valido o comunque abbastanza valido anche per altri vecchi telefonini Nokia o altri bluetooth di vecchia generazione.

Da pc a telefonino con xp

Senza paskey

1: Inserire il bluetooth e non appena si è installato selezionare il file da inviare e dal menu di contesto scegliere Invia a, Dispositivo bluetooth;
2: appare la finestra Trasferimento guidato e per default la paskey è disattivata. Nella stessa finestra cliccare su Sfoglia per cercare il telefonino che verrà trovato dopo qualche attimo e quindi selezionarlo con le frecce destra e sinistra e cliccare su Ok;
3: disattivare la paskey che in questa finestra appare attivata e cliccare su Avanti. Il telefonino chiede conferma alla ricezione, dare invio sul telefonino stesso e una volta ricevuto il file cliccare su Fine nel pc.
In pannello di controllo Dispositivi bluetooth non è stata associata nessuna nuova periferica perché non abbiamo inserito la paskey.
Nota: con la procedura scritta sopra non dovrebbero esserci problemi perché, nonostante la mancanza della paskey, il dispositivo a cui inviare il file viene selezionato e quindi dovrebbe inviarlo solo a quello. Tuttavia se hai altri dispositivi bluetooth e riscontri qualche problema, cosa che non ho potuto verificare, lascia acceso solo il telefonino.

Con paskey in xp

Ripetere i punti 1 e 2 scritti sopra e ovviamente al punto 3 lasciare attiva la paskey; inserirne una nell’apposito campo e poi cliccare su Avanti. Il telefonino chiede se si vuole accettare il messaggio e quindi dare invio sul telefonino stesso che chiederà di digitare la paskey che andrà confermata con invio e poi si darà un’ulteriore conferma alla ricezione sempre con invio. Dopo qualche attimo il file verrà ricevuto e quindi cliccare su Fine nel pc.
In questo caso il dispositivo è stato aggiunto in Dispositivi bluetooth del pannello di controllo in cui dice: Nokia e55 paskey attivata; quindi, se non verrà rimosso, nelle prossime sessioni di lavoro non sarà più necessario digitare la paskey.
Nota: tramite Pannello di controllo Dispositivi bluetooth oppure con il system tray è possibile generare automaticamente una paskey che, per chi non vede, va letta in cursore jaws e poi digitata nel telefonino. Tuttavia il tempo in cui lo si può fare è abbastanza breve e quindi risulta assai più comodo metterne una di personale come scritto sopra.

Da pc a cellulare con bluetooth 2.0 ivt bluesoleil in windows 7 e 10

Salvo che non mi sia sfuggito qualcosa o non vi sia qualche scritta che gli screen reader non notano o leggono male, con questi sistemi non ho trovato il modo d’inserire una paskey personale e quella generata dal sistema chi non vede la deve leggere in cursore jaws e digitarla sul telefonino in tempi brevi e finora non ci sono riuscito. Windows 10 genera più di un numero di paskey per ogni tentativo mentre mi pare che windows 7 ne mostri una sola. Per quanto scritto sopra, chi non vede va molto meglio se in windows 7 e 10 esegue l’invio dei file al telefonino senza paskey come segue:
1: scegliere il file, dal menu di contesto cliccare su Invia a, Dispositivo bluetooth. Appare la finestra Trasferimento file bluetooth e dopo qualche attimo appaiono i dispositivi in cui è possibile inviare il file; selezionare quello giusto con le frecce destra e sinistra. Per chi usa jaws, il comando insert+t per leggere il titolo della finestra non dà il titolo giusto nei primi attimi in cui la si è aperta. Windows 10 mi dà due dispositivi che nella prima sessione di lavoro vengono chiamati entrambe telefono mentre nelle sessioni successive uno di questi verrà rilevato correttamente con Nokia e55 nonostante che non vi sia stata alcuna associazione per mancanza dell’inserimento della paskey, ma questi sono i misteri della scienza. Per default è attiva Usa autenticazione che va disattivata e si clicca su Avanti;
2: il telefonino chiede conferma e si dà invio per accettare; quando il file è stato ricevuto, cliccare su Fine nel pc. Se hai più di un dispositivo bluetooth e riscontri problemi, cosa che non dovrebbe accadere perché in fin dei conti selezioniamo la periferica a cui inviare il file, lascia acceso solo il Nokia e55.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *