Altre note su hd_speed

Da qualche tempo questo programma viene fornito anche a 64 bit ma usando la versione a 32 e 64 bit in windows 7 a 64 bit non ho notato differenze tra le due versioni nemmeno facendo il test dei dischi. Le ultime versioni hanno quattro possibilità di visualizzazione del test, due per i byte e altre due per i bit. Oltre al fatto che queste voci sono precedute dalla k, quelle con nome uguale si differenziano dalle maiuscole e minuscole con cui sono scritte e dal fatto che la seconda voce con lo stesso nome dà sempre un valore leggermente più alto nella misurazione dei dischi. Non ho capito quale sia il rapporto matematico tra le due visualizzazioni in byte e le due visualizzazioni in bit e purtroppo il manuale è aggiornato al 2010 e quindi non lo dice. Adoperando Hd_speed in xp era possibile notare le variazioni di velocità durante il test posizionando la barra braille sopra il numero corrente senza andare in cursore jaws. In windows 7 tale valore resta statico anche quando lo schermo cambia e per seguirne i cambiamenti con la barra braille devi andare in cursore jaws oppure, restando in cursore pc, aggiornare la lettura muovendoti con Tab e Shift+tab.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *